HOME PAGE  >  CATALOGO | montagna  >  Alpi Carniche

  


       

Furio Scrimali

Alpi Carniche
Trenta spettacolari panoramiche


Iniziato con il volume “Alpi Giulie”, l’originale itinerario fotografico di Furio Scrimali sulle Alpi Orientali continua e si completa con questo nuovo volume, che conduce il lettore ad abbracciare con lo sguardo l’intero arco delle Carniche: dalla valle di Sesto all’Osternig, si toccano le cime dell’Avanza, del Peralba e del Tinisa, si scende nelle magnifiche conche dei laghi Bordaglia e Volaia, per salire infine, nel cuore delle Carniche, sull’imponente Coglians, che con i suoi 2780 metri è la vetta più alta del Friuli Venezia Giulia. 
Ogni panoramica è accompagnata da un breve testo descrittivo, oltre che da cartine geografiche e indicatori posti sulle immagini, per individuare con facilità il punto di vista da cui sono state scattate le fotografie e di godere non solo del luogo, ma anche di una completa informazione riguardo le quote e i nomi dei monti ritratti. 
Volume in grande formato, con una panoramica centrale “a finestra” di 120x20 cm.

Furio Scrimali è nato a Trieste nel 1959. Alpinista appassionato, ha partecipato a numerose spedizioni alpinistiche e scialpinistiche. La fotografia, in particolare del mondo naturale, è l’altra sua grande passione. L’interesse per le nostre montagne lo ha portato inoltre a studiare gli eventi della prima guerra mondiale sul fronte alpino e carsico. Sul tema è autore di numerose pubblicazioni, fra cui per Lint Il Carso della Grande Guerra. Le trincee raccontano (2 voll.), scritto a quattro mani con il padre Antonio. 



INFORMAZIONI

140 pagine
cartonato
illustrato a colori
> 30x20 cmgrande formato


ISBN 978-88-8190-258-3
30,00 euro