HOME PAGE  >  CATALOGO | cartografia  >  Il portolano

  

Pietro Coppo

Il Portolano


La preziosa riproduzione anastatica dell'edizione del 1528, di cui si conoscevano due soli originali al mondo. 
Quest'opera del grande geografo e cartografo Pietro Coppo descrive i principali siti costieri del bacino del Mediterraneo e contiene la prima "Carta dell'Istria" pervenuta sino a noi.   
 .    

Luciano Lago, già professore di Geografia generale all'Università di Trieste e preside della Facoltà di Scienze della Formazione, è autore d numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative, molte delle quali dedicate alla cartografia della penisola istriana. Insieme a Claudio Rossit, ha curato per Lint anche i volumi Descriptio Histriae, Theatrum Fori Iulii e, sempre di Pietro Coppo, la riproduzione delle sue Tabulae (1524-1526).






INFORMAZIONI

56 + 104 pagine
> rilegato in pelle
in cofanetto
illustrato a colori
> 8x12,5 cm  


49,00 euro