HOME PAGE  >  CATALOGO | Trieste cultura e tradizioni  >  Il Magazzino 26 di Trieste

  
  Angelo Giglio (a cura di)

Il Magazzino 26 di Trieste
Documenti di un restauro


Un primo fabbricato del Porto Vecchio viene finalmente restituito alla città di Trieste: grazie alle importanti operazioni di restauro e riqualificazione appena conclusesi, da oggi tutti possono visitare gli splendidi spazi del Magazzino 26, il più grande degli edifici dell’area, che si candida a divenire uno dei principali spazi espositivi della città.
L’operazione, avviata nel 2004, vuole essere il “primo mattone” di una grande idea di recupero urbano, che potrà restituire tutta la sua bellezza a un insieme architettonico unico e, al tempo stesso, costituire una straordinaria opportunità per ricomporre e ridefinire il volto del centro storico triestino.
Prendendo le mosse dalla storia del Porto Vecchio, le pagine di questo volume ne ripercorrono origini e sviluppo, per documentare quindi tutti gli aspetti e le fasi di un recupero che si è svolto nel pieno rispetto dei valori storici e architettonici del manufatto.



INFORMAZIONI

152 pagine
cartonato
illustrato a colori
> 32x33 cmgrande formato

ISBN 978-88-8190-273-6
20,00 euro





STAMPA & MEDIA

Trieste Artecultura, lug.-ott. 2011