HOME PAGE  >  CATALOGO | saggistica  >  Percorsi, erranze, approdi

  


Savorgnan di Brazzà-Caliaro-Norbedo (a cura di)

Percorsi, erranze, approdi
Tempi e spazi del viaggio

Atti del Convegno (Udine, 26-28 aprile 2017)



Il viaggio concepito tra spazio e tempo, diacronico e sincronico, studiato attraverso esperienze e scritture che abbracciano diversi generi letterari, dal diario al reportage. L’esperienza odeporica è considerata nelle diverse tipologie di viaggi, intesi come percorsi, partenze o arrivi, analizzati nelle diverse epoche, dal viaggio dantesco a quello settecentesco del Grand Tour, alla visione ottocentesca della scoperta del Bel Paese. 
Lo sguardo dell’andare altrove si riflette sulla contemporaneità, registra un’inedita visione del paesaggio e del suo riflesso nell’interiorità dell’uomo, che intraprenda il viaggio varcando quel confine che mette in comunicazione identità e culture diverse. Il paesaggio, allora, diviene riflessione culturale dell’uomo che si integra nel territorio. Fa dei confini la mèta e il punto di ripartenza: fonti di tensioni, di riappacificazioni e generatori di nuove realtà identitarie. 

Il volume raccoglie gli Atti dell’omonimo convegno udinese (Palazzo Antonini, 26-28 aprile 2017), organizzato dall’Università degli Studi di Udine, ed è diviso in tre sezioni (“Dal Cinquecento al Settecento”, “L’Ottocento”, “Il Novecento”).


Fabiana Savorgnan Cergneu di Brazzà, organizzatrice del Convegno, insegna Letteratura italiana all’Università di Udine.

Ilvano Caliaro insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Udine.

Roberto Norbedo insegna Letteratura e viaggio all’Università di Udine.



INFORMAZIONI

252 pagine
brossura con alette
illustrato b/n
> 17x24 cm


ISBN 978-88-8190-335-1
25,00 euro

Contributi di: Ricciarda Ricorda, Carla Marcato, Daria Perocco, Roberto Norbedo, Angelo Floramo, Gilberto Pizzamiglio, Melania Lunazzi, Nicolò Mineo, Fabiana Savorgnan di Brazzà, Moreno Baccichet, Ilvano Caliaro, Renzo Rabboni, Francesco Pitassio, Jean-Igor Ghidina, Ilaria Crotti, Cristina Benussi