HOME PAGE  >  CATALOGO | Trieste ragazzi  >  Un dottore tutto matto

  

Federica Scrimin

Un dottore tutto matto,
sulla testa un gatto 
Bruno Pincherle. Storia e storie di un pediatra


«Dottore, mi disegni una storia?» Al sentire la vocina, Bruno Pincherle estraeva la matita e il taccuino delle ricette e dava vita a un gattino che mangiava un’appendice, a cagnolini dottori, a mille altri animaletti e personaggi... 
Subito le iniezioni facevano meno male e l’olio di fegato di merluzzo diventava quasi una cosa buona.  
La giornata del nostro dottore era molto lunga. Oltre al suo amatissimo lavoro di pediatra, si divideva fra attività assistenziali, l’impegno politico e la passione per i libri antichi.  
Pincherle visse e lavorò a Trieste fino al 1968. Questo libro, scritto da un medico, ne racconta la storia intrecciandola con quella della medicina nella prima metà del Novecento. 
Le illustrazioni sono tutte del “Dottor Pincherle”, gelosamente conservate dai suoi piccoli pazienti e dai loro genitori ormai diventati nonni. 
Un libro pe ragazzi e per adulti, per riascoltare i suoi racconti, divertirsi con i suoi disegni, e infine per incontrare alcuni fra i grandi della medicina, come Jenner, Semmelweis, Snow e anche l’amico Umberto Saba.

Volume pubblicato in coedizione con Editoriale Scienza  


Federica Scrimin è medico ostetrico ginecologo presso l’Istituto di Ricerca “Burlo Garofolo” di Trieste, dove dirige il Servizio di Isteroscopia e Day Surgery. È autrice di numerose pubblicazioni, sia di carattere scientifico che divulgativo.






INFORMAZIONI

> 112 pagine
brossura con alette
illustrato
17x23 cm


ISBN 978-88-7307-291-5
14,90 euro