HOME PAGE  >  CATALOGO | Trieste storia e documenti  >  Protestantesimo a Trieste

  
Giovanni Carrari

Protestantesimo a Trieste
dal 1700 al 2000


«Questo libro è la prima pubblicazione che studia in modo ampio e sfaccettato il rapporto, ancor oggi vitale, tra la città di Trieste e il protestantesimo. La scansione dei capitoli segue gli ultimi tre secoli (dal Settecento al Novecento) che in qualche modo hanno dato l'impronta e che continuano a caratterizzare Trieste, con un cenno finale all'oggi, offrendo una ricca messe di notizie, talora inedite, rimandi utili ad altri lavori, collegamenti a vicende e personalità della storia generale, osservazioni sempre misurate e pertinenti sul dispiegarsi delle vicende delle comunità e, con queste, della città tutta.» (dalla Prefazione di Gianfranco Hofer)


Giovanni Carrari
(Trieste 1950-2008), è stato pastore delle Chiese riformate (elvetica e valdese) e di quella metodista di Trieste. Noto per la sua intensa attività culturale e per l’impegno a favore del dialogo ecumenico, ha ricoperto numerosi incarichi a livello nazionale, fra cui quello di responsabile del Servizio Istruzione ed Educazione (SIE) della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia. Collaboratore della rivista "La scuola domenicale", ha scritto o è stato curatore di diverse opere dedicate alla storia del metodismo e della Riforma in Italia e a Trieste.







INFORMAZIONI

224 pagine
brossura
illustrato 
> 17x24cm

ISBN 978-88-8190-179-1
24,00 euro