HOME PAGE  >  CATALOGO | Trieste cultura e tradizioni  >  La Casa di cura Salus

  

Daniela Gross (a cura di)

La Casa di cura Salus di Trieste
50 anni di storia


La Casa di cura Salus di Trieste festeggia  i suoi primi 50 anni. Una storia complessa  e appassionante che affonda le radici  nel racconto di un’epoca e di una città. 
Il sogno di Ottaviano Danelon, di creare una struttura moderna e confortevole, costruita interamente attorno alla figura del malato e alle sue esigenze, è oggi una delle principali realtà della sanità regionale e, con la nuova sede inaugurata nel 2011 a Tirana, anche extraregionale.  
Un libro racconta il primo mezzo secolo di questa avventura, che non è mai stata, neanche agli esordi, solo una vicenda imprenditoriale. Ne emerge una ricca storia di persone, di amicizie, di passione per l’innovazione e l’architettura. Senza mai perdere di vista il principale obiettivo del progetto: offrire al malato cure e servizio di qualità.


Daniela Grossgiornalista, triestina, è la curatrice del volume e la “voce narrante” del racconto. Ha ricostruito i primi 50 anni della Casa di cura raccogliendo le testimonianze e i testi di molti dei protagonisti della Salus di ieri e di oggi.









INFORMAZIONI

160 pagine
cartonato
illustrato  
> 21x24 cm

A cura di: Daniela Gross
Con i contributi di: Fabrizio Briganti Piccoli, Maurizio Consoli, Beatrice Fiorentino, Aldo Leggeri, Paolo Polacco, Luciano Semerani, Luigi Semerani, Gigetta Tamaro, Gian Paolo Venier 

ISBN 978-88-8190-276-7
29,00 euro




STAMPA & MEDIA

 “La Salus festeggia 50 anni...” >  
Il Piccolo, 04/10/2012